K20

I forni a ribaltamento sono costituiti da una testa basculante contenente il crogiolo. Il tutto è collegato all’impianto induttivo tramite due cavi in rame raffreddati ad acqua.

L’impianto a induzione è collocato all’interno di un telaio costruito con solidi profili in alluminio. La testa basculante è montata su uno stabile basamento. Il tutto comandato da una pulsantiera con comandi di ribaltamento ed emergenza. I forni ad induzione elettronica possono fondere qualsiasi tipo di leghe mantenendo inalterate le proprietà fisiche e metallurgiche dei metalli.

Utilizzano generatori di ultima generazione a bassa frequenza che garantiscono un rapido processo di fusione ad alte capacità di rendimento. Grazie al campo magnetico generato si ottiene un’ottima omogeneità nella lega da colare. L’elettronica digitale di controllo permette di gestire al meglio il programma di fusione.

Descrizione

I forni ad induzione Galloni possono fondere qualsiasi tipo di metalli. Il K20 utilizza un generatore a bassa frequenza di ultima tecnologia che garantisce una miscelazione ottimale del metallo e una fusione veloce anche per grandi quantità. Il meccanismo automatico di ribaltamento del crogiolo è azionato da un motore elettrico e garantisce la colata del metallo nella staffa, senza la necessità di spostare il crogiolo. Il dispositivo è progettato per superare qualsiasi problema riguardo la possibilità d’incidenti durante il processo di colata. Il controllo della temperatura può essere scelto tra Pirometro Ottico ad Infrarossi o Termocoppia a immersione:

  • tipo “K”: termocoppia a immersione fino a °C 1150
  • tipo “S”: termocoppia fino a °C 1450
  • pirometro ottico ad infrarossi

 

Per la protezione del bagno di fusione dall’ossidazione è previsto l’attacco al gas inerte sopra al crogiolo. K20 può utilizzare sia crogioli tipo Salamande che di pura grafite. La manutenzione dei forni è particolarmente agevole in quanto permette un rapido cambio del crogiolo. I Forni a induzione con crogiolo ribaltabile possono essere usati per produrre ingenti quantità di graniglia di metalli preziosi.

 

Video

Richiesta Informazioni

    Informativa Privacy - Leggi

    Download

    Ti potrebbe interessare…